La velocità media di un monopattino elettrico

1555

Il monopattino elettrico è uno strumento molto utilizzato sia dai grandi che dai piccini perché permette brevi spostamenti senza fare nessuno sforzo, in modo ecologico e divertente ed è molto facile imparare a guidarlo. Inoltre, affrontare il traffico cittadino nell’ora di punta lasciandosi trasportare da questo dispositivo permetterà di evitare lunghe e fastidiose code e trovare parcheggio in breve tempo.

Tutti questi aspetti positivi viaggiano di pari passo con un dubbio: il monopattino è davvero così sicuro o può essere pericoloso? La risposta sta tutta nell’utilizzo fatto dalla singola persona perché qualsiasi strumento può essere pericoloso se adoperato con poco criterio ma di norma il monopattino non è assolutamente pericoloso anche perché la velocità massima raggiunta non è molto elevata.

Sul mercato vi è una vasta offerta di monopattini elettrici e ciascun modello offre particolari specifiche tecniche come il parametro della velocità massima raggiunta che è direttamente proporzionale alla potenza del motore elettrico che alimenta il dispositivo. In linea di massima la velocità raggiungibile si aggira intorno ai 25 km/h anche se alcuni modelli arrivano a toccare i 50 km/h, ma n questo caso si parla di modelli particolari molto costosi, abbastanza massicci e quindi non facilmente trasportabili.

Dal momento che il monopattino elettrico viene utilizzato anche dai bambini il mercato del settore si è adeguato ad andare incontro a questi standard lanciando sul mercato una linea adeguata al mondo dei più piccoli e che non superi gli 8 Km/h, velocità massima che è consigliato mantenere anche per un adulto quando transita in aree trafficate o su piste ciclabili e pedonabili. In questo modo ai bambini viene offerta la possibilità di guidare il monopattino elettrico in tutta tranquillità senza incorrere in pericoli e crearne agli altri, per la serenità dei genitori.
Detto questo, prima di comprare un monopattino elettrico, non ci resta che valutare chi sia il futuro utilizzatore e le necessità effettive che hanno portato all’acquisto considerando che il mercato offre qualsiasi possibilità per utilizzare il dispositivo senza correre rischi quindi sia gli adulti, che i ragazzi ed i genitori dei più piccoli possono stare tranquilli!